ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Ad Sense

Il Giardino delle Ore presenta la nuova stagione teatrale

Comune: Erba

di C.Franci

ERBA – E’ tutto pronto per la nuova stagione di spettacoli ‘Incursioni teatrali’ firmata Giardino delle Ore che avrà il suo esordio domenica, 18 ottobre. Nove spettacoli in totale, da ottobre 2020 a maggio 2021, per celebrare l’undicesima edizione della rassegna e l’importante compleanno della compagnia che il prossimo 14 febbraio taglierà il traguardo dei dieci anni di attività. Un traguardo importante, come sottolineato dal Direttore Artistico Simone Severgnini durante la presentazione di questa mattina, martedì, che cade in un anno particolare, segnato da un lungo stop forzato causato dall’emergenza sanitaria ma da una ripresa più che positiva.

“Proprio oggi è uscito il nuovo Dpcm – ha commentato Severgnini – per il mondo artistico e teatrale non cambierà nulla. Noi siamo molto contenti, la stagione estiva è andata benissimo, abbiamo avuto oltre mille spettatori, la ‘fame’ di teatro si è sentita. Questo vale per noi come Giardino delle Ore ma anche per tutto il mondo dello spettacolo: secondo l’Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) da giugno 2020 sono stati oltre 200 mila gli spettatori tornati a teatro e solo un caso di Coronavirus, a riprova di come l’intero settore si stia muovendo bene”.

Simone Severgnini

 

Non solo le performance teatrali, la scuola del Giardino delle Ore ha avviato dal 14 settembre i nuovi corsi che quest’anno hanno avuto un boom di iscrizioni: “Abbiamo 23 iscritti al 1° anno attori e i corsi per i ragazzi tutti pieni (le classi sono da max 20 allievi, ndr) – ha detto Severgnini – sinceramente siamo contentissimi, dopo il trasferimento della scuola al NoiVoiLoro lo scorso anno abbiamo avuto una piccola dispersione di utenza, quest’anno invece ci sono stati tanti iscritti e questo ci fa piacere”.

La stagione teatrale invernale che sta per aprirsi, come annunciato da Severgnini, sarà ricca di novità e nomi importanti. Si comincia il 18 ottobre con ‘Così lontano così Ticino’ della Compagnia Mumble Teatro di Como con Stefano Panzeri e Davide Marranchelli. Il 28 novembre andrà in scena il monologo ‘La Molli’ con Arianna Scommegna di ATIR Teatro di Milano. Il 19 dicembre l’ultimo appuntamento del 2020 con gli allievi del 3° anno della Scuola Giardino, ‘Caffè Bukowski’.

Il 2021 si aprirà il 16 gennaio con ‘La Nebbiosa’ della compagnia Linguaggi Creativi di Milano ispirato a Pasolini, un monologo con una batteria in scena con Stefano Annoni e Diego Paul Galtieri.

Il 13 e il 14 febbraio un evento speciali per festeggiare i 10 anni del Giardino delle Ore. In due date verrà riproposto per la prima volta a Erba lo spettacolo diretto e interpretato da Simone Severgnini ‘Piero l’italianò’ che ha fatto il suo esordio lo scorso anno sul palco del Teatro Piccolo di Milano. Un omaggio a Piero Ciampi, cantautore livornese.

Si prosegue il 6 marzo con ‘La Culla’ di e con Fabrizio Bianchi e Alessandro Grima della compagnia Viandanti Teatranti di Busto Arsizio. Il 27 marzo andrà in scena ‘Il paese dalle facce gonfie’ dedicato alla nube tossica di Seveso del 1976 a cura di Paolo Bignami della Confraternita del Chianti di Milano.

La stagione si chiuderà con due nuove produzioni, una del Giardino delle Ore, lo spettacolo ‘9 e Mezzo’ in programma per il 17 aprile e una della Compagnia Montesano/Coira/Spreafico di Erba ‘Big fake theory’, vincitore del Bando Udienze 2019, in doppia data il 2-3 maggio.

Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21 presso la Sala Teatro NoiVoiLoro di Erba in via del Lavoro 7. Le prevendite e gli abbonamenti sono disponibili presso l’ufficio NoiVoiLoro, la Libreria di Via Volta a Erba e la Cartoleria/Edicola Ratti di Corso XXV Aprile.

Costi e prenotazioni:
– costo dell’abbonamento intero: 80 euro
– costo abbonamento per 4 spettacoli: 40 euro
– costo singolo spettacolo: 12 euro
– ridotto (per under 18, over 65 e Allievi della scuola): 7 euro

Si consiglia la prenotazione: scuola@ilgiardinodelleore.com/www.ilgiardinodelleore.com
telefono: 335 5916322 Simone oppure 3391290046 Alessandra

 

Print Friendly, PDF & Email

13 Ottobre 2020 — 14:53 / Cultura, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore