ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Erba ha il nuovo Piano di Comunicazione: “Rinnovare semplificando”

Comune: Erba

L’assessore Alessio Nava

 

ERBA – Un nuovo sito al passo con i tempi e un’app per smartphone tramite la quale i cittadini erbesi potranno ‘connettersi’ con il Comune per avere informazioni e sbrigare pratiche. La rivoluzione digitale è oramai prossima a Palazzo Majnoni: la Giunta Airoldi ha recentemente approvato il Piano di Comunicazione 2019-2020 redatto dall’assessore Alessio Nava.

La parola d’ordine è proprio rivoluzionare, semplificando il più possibile il rapporto tra il Comune e i cittadini: “Attualmente – ha detto l’assessore – non abbiamo un sistema facilmente fruibile, penso al layout del sito istituzionale o anche più semplicemente alla pagina facebook del Comune, attiva ma praticamente inutilizzata. Quello che faremo sarà proprio ammodernare la parte informatica rendendola più ‘interattiva’: il sito web del Comune sarà rinnovato, più semplice ed intuitivo e consentirà agli utenti di sbrigare diverse pratiche online, pagamento delle multe incluso. Contestualmente – ha continuato – porteremo a Erba l’App Municipium, già utilizzata in molti altri comuni italiani, con la quale comunicheremo eventi e informazioni di servizio ai cittadini (ad es. il calendario di raccolta dei rifiuti, ndr). Più avanti amplieremo l’offerta attivando altre opzioni”.

Sito web e applicazione, come annunciato, dovrebbero essere attivi con l’inizio della primavera, nel mese di marzo. Da entrambi sarà possibile per i cittadini effettuare segnalazioni in maniera più efficiente.

Il terminale per la prenotazione della carta di identità elettronica in Comune a Erba

 

Il Piano di Comunicazione prevede anche l’installazione della fibra a Palazzo Majnoni e l’unificazione del servizio Anagrafe, Urbanistica, Lavori Pubblici, Commercio, Edilizia e Protocollo sotto un unico gestore: “Prima i diversi uffici avevano più gestori e questo contribuiva a rallentare i tempi delle varie pratiche” ha detto l’assessore Nava. Proprio di fronte all’ufficio anagrafe è stata già realizzata una postazione per i cittadini dove prenotare la carta di identità elettronica, anche se per i meno ‘avvezzi’ alla tecnologia sarà comunque possibile recarsi allo sportello dedicato.

Non da ultimo, nel piano è contenuta anche la volontà di razionalizzare la mailing list dell’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico), tramite la quale diffondere gli eventi promossi dal Comune di Erba.

“Con questo intervento – ha concluso Nava – contiamo di snellire da un lato l’approccio dei cittadini e dei dipendenti al comune, dall’altro di incrementarne la fruibilità. Si tratta di un inizio, entro la fine del 2020 porteremo a termine tutti gli obiettivi contenuti nel Piano”.

Print Friendly, PDF & Email

19 Gennaio 2019 — 09:04 / Attualità, Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore