Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Adsense

Como, giubbetti falsi, maxi sequestro della Guardia di Finanza

Comune: Como ,

COMO – Un consistente carico di giubbotti contraffatti è stato individuato e sequestrato dai finanzieri di Ponte Chiasso in servizio al valico doganale tra Italia e Svizzera.

Le Fiamme Gialle hanno fermato per un controllo un autoarticolato proveniente dall’Ungheria e diretto a Napoli tra gli oltre 3.000 che quotidianamente varcano il confine.

Durante le verifiche sono stati rinvenuti 317 cartoni per un totale di 12.970 capi di abbigliamento di cui 12.130 pezzi riconducibili al marchio “Napapijri” e 840 pezzi che presentavano caratteristiche in termini di disegno, forma e colore, similari a quelle del marchio “Blauer”.

I finanzieri hanno immediatamente contattato i periti dei rispettivi marchi che hanno confermato i sospetti dei militari. L’ingente carico è stato così sottoposto a sequestro ai sensi degli artt. 473 C.P. (Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni), 474 C.P. (Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi) e 517 C.P. (Vendita di prodotti industriali con segni mendaci), per un valore di mercato di circa 1.200.000 euro. “Tale merce – sottolineano dalla Gdf – sarebbe stata immessa in libera vendita traendo in inganno il consumatore”.

La non corrispondenza tra la merce dichiarata e quella effettivamente riscontrata ha inoltre comportato il sequestro amministrativo finalizzato alla confisca per contrabbando e la denuncia dell’autista ucraino alla Procura della Repubblica di Como.

Print Friendly, PDF & Email

17 ottobre 2018 — 09:39 / Como, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore