Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AVIS

Adsense

Protezione Civile Erba Laghi, cambio al vertice dopo dieci anni

Comune: Erba

di M.Colombo

Stefano Ciceri

ERBA – Cambio al vertice per la Protezione civile Erba-Laghi: lo scorso lunedì, 10 settembre, l’Assemblea dei sindaci degli 8 comuni aderenti (Erba, Eupilio, Caslino, Castelmarte, Longone, Ponte Lambro, Proserpio e Pusiano) ha nominato Stefano Casartelli come nuovo coordinatore del gruppo al posto di Stefano Ciceri, responsabile da oltre 10 anni.

“Abbiamo ritenuto che un cambiamento di questo tipo potesse dare nuova linfa alla Protezione Civile. Purtroppo, negli ultimi cinque anni 30 volontari hanno rassegnato le proprie dimissioni e soltanto 19 hanno reintegrato l’organico – ha spiegato il sindaco di Erba, Veronica AiroldiSiamo estremamente grati a Stefano Ciceri per il lavoro indispensabile che ha compiuto in questi anni per la Protezione Civile di Erba-Laghi, della quale rappresenta un pilastro. Voglio sottolineare che come sindaci abbiamo scelto di assumerci questa responsabilità con il solo scopo di dare un nuovo stimolo all’organizzazione dal momento che anche le iniziative organizzate in questi mesi estivi per raccogliere nuove adesioni non hanno portato i frutti sperati”.

Martedì 12 settembre, è stata convocata una riunione di tutti i volontari durante la quale è stato presentato il nuovo coordinatore della Protezione Civile Erba Laghi, Stefano Casartelli, 52 anni, di Tavernerio, da 12 anni coordinatore del Gruppo Antincendio Boschivo della Comunità Montana del Triangolo Lariano. Casartelli è volontario della Protezione Civile da quasi 30 anni e nell’accogliere il nuovo incarico ha voluto sottolineare il forte legame con Stefano Ciceri: “Per lui ho il massimo rispetto, gli sono davvero vicino in questo momento, umanamente è molto difficile lasciare un’attività in cui hai investito parte della tua vita, un giorno toccherà anche a me con l’antincendio e immagino proverò i suoi stessi sentimenti”.

Stefano Casartelli

Casartelli ha proseguito: “Il cambiamento non è dovuto a problemi col precedente coordinatore, anzi. Ciceri ha fatto un ottimo lavoro, e questo credo sia riconosciuto da tutti senza eccezione. Negli anni ha creato una squadra di volontari in gamba e preparati, che per me sarà un onore affiancare. Il rinnovamento è la parola d’ordine: il mio compito sarà soprattutto di supporto per quanto riguarda la formazione, che come noto deve sempre aggiornarsi ed essere puntuale. Voglio ringraziare di nuovo Stefano Ciceri per tutto quello che ha fatto e, personalmente, per aver condiviso con me anni meravigliosi all’interno della Protezione Civile durante i quali ci siamo sempre rapportati in maniera positiva”.

Una notizia accolta con disappunto dalla minoranza: “Ci sentiamo di esprimere un ringraziamento particolare nei confronti di Stefano Ciceri – ha dichiarato il consigliere Claudio Ghislanzoni (Fratelli d’Italia) – Sono tuttavia dispiaciuto per questa decisione che ha coinvolto una persona che ha svolto il proprio compito con costanza e disponibilità assolute e che ha contribuito a rendere la Protezione Civile un fiore all’occhiello per la città di Erba”.

Print Friendly, PDF & Email

13 settembre 2018 — 17:28 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore