ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Promessi Sposi

Adsense

Ponte. Posizionata una croce sul Tavarac: “Veglierà sui pontelambresi”

Comune: Ponte Lambro

I volontari al lavoro per posizionare la croce sul Sass Tavarac

 

PONTE LAMBRO – Da ieri sera, venerdì, una nuova luce brillerà su Ponte Lambro e sulla Piana d’Erba: sulla sommità del Sass Tavarac è stata infatti installata da alcuni volontari una croce, che, grazie all’impianto fotovoltaico collegato, si illuminerà ogni notte.

Tutto è nato da un gruppo di amici che durante alcune escursioni notturne si spingono fino alla falesia. Tra loro anche il sindaco, Ettore Pelucchi: “L’idea è venuta a Silvano Fumagalli e ad alcuni compagni affezionati al Sass Tavarac, tra cui ci sono anche io – ha spiegato il primo cittadino – L’abbiamo condivisa anche con il parroco di Ponte Lambro, don Stefano, e abbiamo quindi deciso di realizzarla”.

 

Il lavoro di squadra ha poi fatto il resto: Silvano Fumagalli ha realizzato fisicamente la struttura assemblando la base di ferro fornita dalla Carpenteria Paredi di Canzo e il legno procurato dal Centro Ippico della Brianza, Gianni Fumagalli ha seguito la parte elettrica, Roberto Barzaghi e Marco Demontis hanno collaborato per la posa. Il Comune di Ponte Lambro ha invece sostenuto i costi di batterie, pannelli fotovoltaici e luci Led.

La croce, posizionata nella giornata di ieri, rimarrà definitivamente in cima al Tavarac: “È permanente – ha concluso il sindaco Pelucchi – E veglierà sui pontelambresi per i prossimi anni”.

Print Friendly, PDF & Email

8 Dicembre 2018 — 09:12 / Attualità, Ponte Lambro
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore