ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

PROMESSI

AdSense

Pollice alzato per il Brianza Motor Show 2019. Oltre 20mila i visitatori

Comune: Erba

ERBA – Si spengono i motori tra sorrisi e tanta soddisfazione al Brianza Motor Show che si è tenuto a Lariofiere di Erba sabato e domenica. 100 espositori, 20 marchi di moto presenti, 30 marchi di auto per oltre 20mila visitatori che durante la due giorni hanno fatto tappa a Lariofiere.

Esprimono soddisfazione gli organizzatori Giuseppe Lorito, Danilo Zucca e Dafne D’Arrigo: “Siamo felici della riuscita di questa 7^ edizione, premiata dalla folta presenza di pubblico. Un ottimo risultato quello di quest’anno che ha confermato un nuovo trend fatto di espositori di grande qualità, tecnologia e mobilità sostenibile. Continuiamo a credere nel B Motor Show, fiera che cresce, riscuotendo l’interesse degli appassionati di 2 e 4 ruote. Ma non solo. Hanno sempre molto appeal anche le esibizioni dei raider che nell’area esterna sono un forte richiamo per tutti i visitatori”.

Al B Motor Show protagonisti, oltre le auto e moto di serie, mezzi speciali e sportivi, raduni e spettacoli.

Giuseppe Lorito, direttore del B Motor Show continua: “Un ringraziamento speciale va all’Automobile Club Como e al direttore Roberto Conforti che hanno dimostrato grande coinvolgimento nella nostra manifestazione continuando a lavorare con noi sul fronte della sicurezza stradale. La nostra collaborazione quest’anno si è realizzata anche nella presentazione, durante il B Motor Show, del prossimo Eco Rally, nuova iniziativa dell’Aci che si svolgerà il 27 e 28 aprile. Entrambi siamo convinti dell’importanza di investire in una mobilità sostenibile e orientata all’alimentazione elettrica”.
Automobile Club di Como è partner patrocinante del B Motor Show dalla prima edizione.

“Ottima anche la collaborazione con gli espositori, che hanno portato in fiera auto e moto in anteprima e contenuti di alto livello. Un impegno importante riconosciuto e apprezzato dal pubblico di Lariofiere, che ha potuto usufruire anche di molte offerte commerciali dedicate alla manifestazione”.

Grandi sorrisi tra il pubblico di ogni età, che non solo ha potuto toccare con mano il meglio dell’automotive, ma anche provare personalmente mezzi elettrici e non.
Tra i molti contributi, molto entusiasmo per Paolo Pirozzi recordman Ducati, Emanuel Angius campione di freestyle e Maurizio Perin stuntman di fama internazionale che  hanno lasciato con il fiato sospeso  gli spettatori.
I piccoli piloti della Scuola Motociclismo Como hanno incantato con la loro grande passione e la capacità di stare in sella nonostante la giovanissima età.

Il B Motor Show dà appuntamento al suo pubblico nel 2020 a Lariofiere, mentre rimane sempre aperta, 24/24, 365 giorni l’anno, la versione virtuale Automotic, piattaforma digitale che propone tanti prodotti e servizi del mondo automotive a condizioni vantaggiose.

 

Print Friendly, PDF & Email

17 Marzo 2019 — 19:19 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore