Mobilificio Promessi Sposi
Mobilificio Promessi Sposi
Mobilificio Promessi Sposi

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

Adsense

Malpensata. Eternit rimosso: è servito anche l’elicottero

Comune: Erba

Cantiere Iperal smaltimento amianto marzo 2014

ERBA – Una settimana di cantiere con tanto di intervento “spettacolare”. Si è chiuso ieri, lunedì 10 marzo, l’intervento di bonifica amianto sul terreno della Malpensata dove potrebbe sorgere l’Iperal.

Gianni Cefalì della società cooperativa E.Co di Bosisio Parini con sede operativa a Erba illustra i dettagli del lavoro svolto nell’ultima settimana.

“Era una bonifica indispensabile, a prescindere da quello che verrà fatto poi – spiega – Un intervento non particolarmente problematico ma che, a suo modo, si è fatto notare. Per smaltire le 30 tonnellate di eternit presenti su 2 mila metri di struttura infatti, è stato necessario utilizzare un elicottero”.

Mercoledi 5 marzo quindi si è alzato in volo un mezzo privato che, in poco meno di mezz’ora, ha rimosso tutta la copertura.

Cantiere Iperal smaltimento amianto marzo 2014 (2)

“E’ stato necessario utilizzare un elicottero in quanto la struttura presentava delle criticità per le quali non era possibile l’uso delle normali attrezzature – spiega Cefalì – L’edificio è fatiscente perciò l’eternit è stato rimosso in piccoli pezzi”. Modalità operativa non così rara per la società cooperativa ma che in centro a Erba non è passata inosservata, creando quasi una paralisi del traffico.

“Moltissimi automobilisti si sono fermati incuriositi dall’uso straordinario dell’elicottero. Il mezzo ha un costo di 27 euro al minuto”.

Ora il testimone passerà a un’altra ditta che invece dovrà occuparsi della demolizione. Il Comune non ha invece ancora rilasciato il permesso di costruire che sarà il passo successivo.

Print Friendly, PDF & Email

11 Marzo 2014 — 16:38 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore