ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

AdSense

Lambrugo. Passano col rosso, grazie alla telecamera multati 1.200 automobilisti

Comune: Lambrugo

di C.F.

Il semaforo sulla Provinciale a Lambrugo. Nonostante la presenza della telecamere sono ancora tanti gli automobilisti che passano con il rosso. Nel 2018 oltre 1200 multe

 

LAMBRUGO – E’ tornato in funzione ieri, giovedì 17 gennaio, il rilevatore delle infrazioni per il passaggio con semaforo rosso lungo la Provinciale 342, nel comune di Lambrugo.

L’annuncio è stato dato dal Comune. L’impianto, posizionato appunto per rilevare le infrazioni per il passaggio con il semaforo rosso, era stato rimosso dopo la scadenza del contratto con la ditta installatrice avvenuta lo scorso 23 dicembre.

“Il contratto – ha spiegato il sindaco Giuseppe Costanzo – ha una durata di due anni ed è stato rinnovato per lo stesso periodo di tempo tramite gara con un’altra ditta, diversa da quelle che hanno fin qui operato. Nelle scorse settimane la rilevazione delle infrazioni è stata interrotta per consentire il montaggio della nuova strumentazione”.

Da giovedì il rilevatore è nuovamente attivo. Non sono pochi gli automobilisti multati: solo nel 2018, come fatto sapere dal sindaco, le infrazioni commesse sono state più di mille, 1.273 per l’esattezza: “571 per successiva omessa dichiarazione del conducente – ha specificato Costanzo – siamo nell’ordine di 3,5 infrazioni al giorno, su entrambe le direttrici, Como e Bergamo. Parte di queste sanzioni non vengono pagate, stimiamo circa il 20%. La maggioranza dei multati invece paga entro i 5 giorni dalla ricevuta del verbale che determina una riduzione del 30% dello stesso”.

Print Friendly, PDF & Email

18 Gennaio 2019 — 08:38 / Attualità, Lambrugo
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore