Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Avis

Adsense

Erba, via i parcheggi da Piazza Mercato: “Occasione per il centro”

Comune: Erba

di C.F.

Piazza Mercato a Erba: dal 1° marzo i parcheggi sulla parte rialzata verranno eliminati

 

ERBA – Via le auto, Piazza Vittorio Veneto (alias Piazza Mercato) va verso la riqualifica. Il provvedimento è stato preso a inizio settimana, attraverso una delibera di Giunta, ed entrerà in vigore a partire dal 1 marzo, andando a sostituire quello emanato dall’ex sindaco Marcella Tili nel 2013, 5 anni fa.

Da inizio marzo dunque, in via sperimentale, gli stalli auto presenti sulla parte rialzata della piazza, 29 in totale, verrano eliminati. Contestualmente la delibera prevede che nelle vie limitrofe i parcheggi (21 in totale) a pagamento (blu) diventino gratuiti (bianchi) a disco orario di un’ora. Verranno garantiti sulla parte rialzata posti per disabili, cicli e motocicli.

Francesco Vanetti

Un intervento atteso e annunciato in campagna elettorale, che si inserisce nel solco del progetto di riqualifica del centro città come spiegato dall’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Vanetti: “Lo avevamo promesso, e siamo riusciti a fare la delibera – ha dichiarato – Piazza Vittorio Veneto è registrata come piazza nel Piano di Servizi del Pgt e doveva tornare ad essere tale. Un luogo centrale, di aggregazione e non un caotico parcheggio”.

L’eliminazione dei posti auto dalla parte rialzata della piazza come sottolineato è il primo step: nei piani dell’amministrazione comunale ci sono successivi interventi da determinare, relativi tra le altre cose al recupero del porticato.

“Ai commercianti che si affacciano su Piazza Mercato – ha proseguito Vanetti – voglio dire di non vedere questa delibera come una sottrazione di posti auto, ma come un’opportunità importante per rilanciare il centro. E poi i parcheggi non scompariranno, nelle vie limitrofe diventeranno gratuiti e a disco orario di un’ora: incentiviamo la rotazione delle auto e quindi la frequentazione del centro, l’utilizzo dei parcheggi fino ad oggi è stato spesso improprio, con macchina parcheggiate anche tutta la giornata” ha aggiunto l’assessore.

Il sindaco Veronica Airoldi

Il nostro intento è quello di ridare alla città uno spazio che le era stato sottratto, in campagna elettorale nessuno sembrava contrario a questa possibilità, ora ci aspettiamo le critiche ma ribadisco quanto detto: non è un impoverimento, ma un’occasione per il centro e per gli esercenti”.

Soddisfatto anche il sindaco Veronica Airoldi: “Con la delibera andiamo a ripristinare la legittimità del Piano do Governo del Territorio, che non prevede la presenza di parcheggi in Piazza Mercato – ha commentato – io credo che gli erbesi potranno così riscoprire un luogo centrale della nostra città”.

Il sindaco non teme le critiche: “Come tutte le novità anche questa porterà un malcontento iniziale, ma siamo certi che anche i commercianti capiranno presto la bontà di questa scelta. Per quanto riguarda il venir meno di posti auto nei pressi dei negozi non parlerei di disagio, si tratta di parcheggiare la macchina pochi metri più in là rispetto alla piazza” ha concluso.

Print Friendly, PDF & Email

16 febbraio 2018 — 08:58 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore