ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AdSense

Colletta alimentare 2019: il grazie del Decanato di Asso

Comune: Asso ,

ASSO – È un grande “grazie” quello che il Decanato di Asso insieme agli altri enti e gruppi vuole rivolgere a tutti coloro che hanno partecipato alla colletta alimentare organizzata a inizio aprile.

La raccolta straordinaria di cibo è stata voluta per sostenere le famiglie in difficoltà che già vengono assistite da Caritas, ma anche per sensibilizzare le giovani generazioni: “Con questa iniziativa vorremmo raccogliere cibo a sostegno delle famiglie in difficoltà integrando quanto già Caritas riceve attraverso il Banco Alimentare – aveva spiegato don Giovanni Colomboresponsabile della pastorale giovanile decanale – Per noi è anche un modo per sensibilizzare i nostri ragazzi, adolescenti e giovani”.

Durante la settimana dedicata alla colletta sono stati raccolti:

  • 260 kg di pasta
  • 260 kg di riso
  • 135 litri di olio
  • 120 kg di sale
  • 54 kg di farina
  • 320 confezioni di omogeneizzato
  • 460 confezioni di legumi
  • 248 confezioni di pelati
  • 369 confezioni di biscotti
  • 550 confezioni di tonno
  • 255 confezioni di caffè
  • 81 confezioni di the
  • 360 kg di zucchero
  • 20 confezioni di pancarrè
  • 450 litri di latte
  • 12 confezioni di carne in scatola
  • 10 confezioni di dadi
  • 9 confezioni di fette biscottate
  • 18 confezioni di macedonia
  • 5 confezioni di marmellata
  • 6 confezioni di succhi di frutta

Ad occuparsi dell’organizzazione, la pastorale giovanile decanale, la Caritas decanale di Asso in collaborazione con l’associazione Canzo Oltre le Vetrine e la Scuola dell’infanzia Arcellazzi e con tutti gli esercenti alimentari di Asso, Barni, Bellagio (Civenna), Caglio, Canzo, Lasnigo, Magreglio, Oliveto Lario, Rezzago, Sormano e Valbrona. 

Print Friendly, PDF & Email

19 Aprile 2019 — 08:56 / Asso, Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore