Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Avis

Adsense

Codice identificativo per gli appartamenti turistici, è legge in Lombardia

Comune: Como

COMO – Grande soddisfazione da parte di Confcommercio Como, per l’approvazione, da parte del Consiglio Regionale, della modifica alla normativa sul turismo che istituisce un ‘Codice identificativo di riferimento’ per gli annunci turistici di case vacanza e affitti tra privati.

“L’introduzione del Codice identificativo rappresenta un ulteriore punto di forza per contrastare l’abusivismo e agevolare i Comuni nei controlli degli annunci, online e offline, di turismo in appartamento” commenta Graziano Monetti, direttore di Confcommercio Como. Siamo certi – prosegue Monetti – che con questo ultimo tassello si realizzeranno tutte le condizioni per un’offerta turistica ancora più di qualità e per un mercato trasparente nell’interesse dei turisti che ogni anno visitano il nostro territorio”.

“Con il Codice identificativo la Lombardia – dichiara Roberto Cassani Presidente degli Albergatori di Confcommercio Como – si aggancia al trend di regole europeo ed internazionale che permette uno sviluppo sano e corretto di un fenomeno in evoluzione – quello della sharing economy – con importanti riflessi economici e sociali”.  Della stessa opinione la Presidente dei b&b di Confcommercio Como Paola Gonella: “Con il Codice identificativo ci saranno più garanzie per i turisti che avranno un prodotto ricettivo in linea con gli standard indicati dalle legge regionale. E, in generale, i cittadini si sentiranno più sicuri perché l’attività extralberghiera sarà più trasparente e verificabile. La sharing economy dev’essere affidabile e sostenibile per tutti”.

“Sin dall’inizio la nostra Associazione – conclude Monetti –  ha messo a disposizione le sue competenze e professionalità per aiutare le Istituzioni ad inquadrare correttamente questo fenomeno e prendere le decisioni più adeguate ed opportune. L’approvazione del Codice identificativo per gli appartamenti turistici è un esempio efficace di questa collaborazione per promuovere e sviluppare un turismo nel rispetto delle regole e, in sicurezza e armonia, compatibile con lo sviluppo del territorio”.

Questa e altre novità riguardanti il settore come Turismo 5, il nuovo sistema di notificazione della clientela alloggiata, verranno approfondite martedì 20 febbraio alle ore 18.00 presso l’Hotel Hilton di Como dove Confcommercio Como chiamerà a raccolta i suoi Associati della filiera del Turismo. 

Print Friendly, PDF & Email

17 gennaio 2018 — 16:44 / Attualità, Como
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore