ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

AdSense

AperiAttivi. Domani sera, Avis e Lila: “Un futuro senza l’Aids è possibile?”

Comune: Erba

 

ERBA – Avis Erba e Lila (Lega Italiana per la Lotta contro l’Aids) insieme per la serata di sensibilizzazione, “Per un futuro senza Hiv, per un mondo senza pregiudizi”. Appuntamento a domani sera, giovedì 16 maggio, alle 19.30 presso Opificio Zappa.

Il settimo degli AperiAttivi, promossi da Avis nell’ambito del progetto “gocciagoccia – giovani volontari crescono”, finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e promosso da Regione Lombardia, vedrà intervenire Giusy Giupponi, presidente Lila Como e la dottoressa Manuela Serrentino, membro del consiglio direttivo di Lila Como.

“Un futuro senza l’Aids è possibile? Sono certo di sì – ha dichiarato il presidente di Avis Erba Andrea Cattaneo – I progressi ottenuti nella terapia ad alta efficacia dell’infezione da Hiv e le prospettive aperte dalla ricerca convergono verso un futuro senza Hiv. Tuttavia, il presente impone ancora impegno, lavoro, informazione/formazione per far maturare una più ampia consapevolezza del fenomeno”.

E sarebbe proprio la non consapevolezza del problema uno dei “nemici” nella lotta contro l’Aids: “C’è ancora un preoccupante problema di non conoscenza – ha ricordato Elena Cantaluppi referente dei giovani avisini –  Di sottovalutazione del rischio: un paradosso, se pensiamo a un virus che da 30 anni è sotto i riflettori e alle ampie potenzialità della digitalizzazione che permette di avere l’’informazione in tasca’. Sta di fatto che l’Aids è una malattia che è ancora viva e lotta contro le generazioni”.

Il presidente Andrea Cattaneo ha aggiunto quindi aggiunto che è necessario un clima di collaborazione e complementarità con la famiglia e la scuola: “Bisogna sviluppare le cosiddette ‘life skill’ al fine di far pervenire i ragazzi ad ‘atteggiamenti assertivi ma non accondiscendenti’; ‘seguire comportamenti di cui hanno la reale percezione del rischio’ ed esserne in grado di mitigarlo. I giovani devono diventare protagonisti della formazione: è fondamentale interessarli attivamente per raggiungere soluzioni efficaci”.

A conclusione dell’intervento di Lila, verranno portate testimonianze e reading di poesie a tema sociale e verranno distribuiti preservativi gratuiti e materiale informativo. Durante tutta la durata dell’evento, inoltre, sarà visibile l’esposizione delle opere di Marta Mariano.

All’incontro seguiranno due appuntamenti, in occasione della testing week 2019, in cui sarà possibile sottoporsi al test salivare per HIV e HCV, organizzati da Avis Erba e LILA Como. Il test sarà gratuito, accessibile a tutti ed anonimo:

  • Martedì 21 maggio dalle 17.30 alle 20.00 presso LILA Como (Via Varesina 1, Como)
  • Giovedì 23 maggio dalle 19.30 alle 21.00 presso Opificio Zappa (Via IV Novembre, Erba)
Print Friendly, PDF & Email

15 Maggio 2019 — 18:22 / Attualità, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore