ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Avis

Adsense

Claudio Moja è partito per il suo giro del mondo: in tantissimi a salutarlo

ANZANO DEL PARCO – Claudio Moja è finalmente partito per il suo lungo giro del mondo.  Il primo passo di quello che sarà il suo lunghissimo cammino lo ha compiuto questa mattina, domenica 15 aprile, ad Anzano dal Parco davanti al Café degli artisti, punto di partenza da lui stabilito dove sono accorsi in tantissimi: familiari, amici e conoscenti, per salutarlo e auguragli il tradizionale “in bocca al lupo”.

Presenti anche il sindaco Rinaldo Meroni e l’assessore allo sport Marco Frigerio. Già in settimana c’era stato un incontro tra Claudio e il sindaco, il quale aveva voluto fare di persona i propri auguri e consegnare una maglietta con stampato il motto di Claudio, “the edge of the world” (i confini del mondo, ndr). Presenti questa mattina anche le Sistersontrip, due ragazze che ogni martedì dalle 21 alle 22 sono in onda su CiaoComoradio per parlare di viaggi e avventure.

Incoraggiato da un grande applauso Claudio, intorno alle 9:30 è partito, pantaloni lunghi e giaccavento neri, ai piedi un paio di scarpe da trekking rosse e al seguito un carrellino con l’indispensabile e lo stretto necessario.

Per i primi km Claudio è stato seguito anche da alcuni dei suoi più cari amici. Verso il tardo pomeriggio di oggi è arrivato alle porte di Bergamo, in un’area verde e fuori dalla città, dove passerà la sua prima notte di questo lungo viaggio.

GALLERIA FOTO:

Print Friendly, PDF & Email

15 aprile 2018 — 20:00 / Anzano del Parco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore