Mobilificio Promessi Sposi
Mobilificio Promessi Sposi
Mobilificio Promessi Sposi

ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

Adsense

Albavilla, Castelnuovo e squadra si presentano: “Sfida emozionante”

Comune: Albavilla ,

di C.Franci

Giuliana Castelnuovo, sindaco di Albavilla candidata alle prossime amministrative

 

ALBAVILLA – “Cinque anni fa ho deciso di scendere in campo felice di averlo fatto e felice che voi mi abbiate dato la vostra fiducia. Oggi questa sfida per me diventa ancora più emozionante: se mi darete ancora l’opportunità di amministrare Albavilla vuol dire che sono stata un buon sindaco, e questo non può che riempirmi di gioia e orgoglio”. Queste le parole di Giuliana Castelnuovo, sindaco uscente di Albavilla candidata alle prossime amministrative, giovedì sera presso la Sala Civica durante la presentazione ufficiale di lista e programma elettorale.

Gremita di cittadini la sala: “Vedervi qui così in tanti mi commuove, davvero” ha detto Castelnuovo, accolta da un lungo e fragoroso applauso. Alla platea si sono presentati, uno ad uno, i candidati consiglieri della civica Vivere Albavilla, gruppo nato nel 2009 con Alessandro Fermi: volti noti dell’amministrazione (tra di loro il vicesindaco Roberto Ballabio, gli assessori Carlo Tafuni e Angela Bartesaghi, i consiglieri comunali Belinda Zannino e Edoardo Parravicini), e diverse ‘nuove entrate’, pronte a mettersi in gioco per il bene comune di Albavilla. Presente anche Alessandro Fermi, presidente del Consiglio Regionale di Lombardia e candidato consigliere nella lista a sostegno di Giuliana Castelnuovo.

“La prima cosa che vorrei dirvi – ha dichiarato il candidato sindaco – è grazie. Grazie alla mia famiglia che mi sostiene ancora in questa scelta, grazie al mio gruppo, quello che vedete qui stasera: persone unite dall’amore per questo paese e pronte per fare sempre meglio. E grazie a voi, che cinque anni fa mi avete dato questa grande opportunità: fare il sindaco, per me, è un privilegio immenso. Se sarò rieletta prometto la stessa dedizione, la stessa disponibilità di tempo e lo stesso entusiasmo che ho avuto in questo primo mandato”.

Castelnuovo è poi passata a parlare di quanto fatto nel corso del quinquennio che sta per concludersi: “Albavilla era un paese con serie criticità quando Alessandro Fermi è diventato sindaco, nel 2009 – ha ricordato – per dirne una, di tante, mancavano le fognature, bene primario per i cittadini, bene necessario. Ad Albavilla, se vi ricordate, mancava l’acqua. Fermi ha avviato il lavoro e noi abbiamo raccolto la sua eredità completando la rete di fognature, per la quale abbiamo investito 900 mila euro. Oggi tutte le abitazioni del paese sono servite dal servizio di fognatura”.

Con Alessandro Fermi

 

Castelnuovo ha proseguito: “Vi invito a leggere il programma elettorale con il quale ci siamo presentati cinque anni fa: il 90% è stato realizzato. Sono rimaste escluse delle cose, tra le quali il campo da calcio e l’area mercato della Pro Loco, questo perché i tempi non erano maturi e abbiamo preferito concentrarci su altre cose, prioritarie per il paese. Ad oggi, i tempi sono maturi: chiudiamo questo mandato con un bilancio sano, quanto promettiamo nel nuovo programma elettorale potrà essere realizzato perché già finanziato. Nel caso del campo da calcio poi, abbiamo previsto la realizzazione di un nuovo parcheggio di 60 posti auto in via Manzoni a servizio del centro storico e del cine teatro, già in accordo con la parrocchia. Anche questo intervento risolverà il problema parcheggi nel nostro centro storico”.

Anche dal punto di vista della sicurezza e della pubblica illuminazione le opere in programma sono già state finanziate: “Albavilla cambierà volto dal punto di vista dell’illuminazione grazie al bando Lumen – ha detto il candidato – vorrei a questo proposito tornare a ringraziare Alessandro Fermi: oltre ad essere un albavillese innamorato del suo paese, sempre disponibile per qualunque chiarimento, è un filo diretto con Regione e questa è opportunità importantissima che ci ha permesso di partecipare a diversi bandi e portare a casa diversi finanziamenti”.

Proprio a Fermi è ‘toccato’ chiudere la presentazione: “Anche io devo ringraziarvi – ha dichiarato – perché dopo tutto il sostegno che mi avete dato e la fiducia che mi avete accordato quando sono stato sindaco avete deciso di continuare a fidarvi di me e avete accolto Giuliana, che, cinque anni fa, era ai più una sconosciuta. Dopo questo mandato io vedo un paese più bello, un paese avanti anni luce ad altri della nostra Provincia. Dieci anni fa guardavamo ai nostri vicini per imitarli, oggi sono gli altri a guardare a noi come un modello. E per questo, dobbiamo ringraziare Giuliana. E’ lei, con il suo gruppo, che ha reso questo possibile e se voi valutate che merita di proseguire quanto avviato, il 26 maggio dimostratelo”.

Fermi ha continuato: “Credo di poter affermare che la forza di questo progetto sia tutta nel gruppo: un gruppo coeso che negli anni non ha perso pezzi e continua a lavorare bene. Starà a voi decidere se dare ancora a queste persone la possibilità di continuare ad amministrare Albavilla. Se così non fosse ci sono altri due schieramenti che si sono presentati. Anche di questa cosa, in realtà, sono contento: che ad Albavilla, poco più di 6 mila anime, ci sia ancora voglia di mettersi in gioco è bello. Qui è pieno di bella gente che può e deve capire, valutare e poi fare la sua scelta. Io dico che Giuliana merita di essere riconfermata sindaco di Albavilla” ha concluso.

Dopo la foto di rito la serata si è conclusa con un rinfresco offerto ai presenti. Ecco i prossimi appuntamenti elettorali:

Lunedì 13 maggio ore 21 Frazione Molena Corte Case Aler
Martedì 14 maggio ore 21 Frazione Saruggia Corte
Sabato 18 maggio ore 18 Frazione Carcano Corile asilo
Lunedì 20 maggio ore 21 via Aldo Moro Case Aler

GALLERIA FOTOGRAFICA

Print Friendly, PDF & Email

10 Maggio 2019 — 12:51 / Albavilla, Elezioni 2019
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore