ROTATOR NON TOCCARE

ADsense

Calcio, Arcellasco perde, Pontelambrese pari. I risultati delle erbesi

Comune: Erba ,

Davide Ziliotti, mister dell’Altabrianza Tavernerio

 

ERBA – Domenica ancora negativa per l’Arcellasco che in Eccellenza ha perso 1-2 contro l’Albinogaggino. In Promozione la Pontelambrese è colpita dalla pareggite, mentre Albavilla e Altabrianza (rispettivamente terza e prima categoria) volano inseguendo il sogno promozione.

Anticipo di venerdi al Lambrone per l’Arcellasco che ha ospitato i bergamaschi dell’Albinogaggino. Dopo due partite in trasferta dove le Poiane avevano raccolto punti importanti, la partita è stata priva di grosse emozioni e gia nel primo tempo è stata indirizzata dagli ospiti con il doppio vantaggio. Ci ha pensato Caligiuri il più in forma in casa Arcellasco ad accorciare le distanze ma non è bastato a raddrizzare la partita.

La Pontelambrese nel girone B di Promozione non va oltre il pareggio in casa della DiPo Vimercate. Succede tutto nel secondo tempo prima con il vantaggio dei padroni di casa complice anche un’amnesia difensiva, poi Rigamonti per gli Orange pareggia i conti con il gol della domenica. Ora si allontana la zona playoff per i ragazzi di mister Corti che domenica hanno in casa una partita cruciale contro la Concorrezzese.

L’Altabrianza Tavernerio dopo il passo falso di settimana scorsa non sbaglia e a Cornate d’Adda vince con un netto 0-3. Magno, Stefanoni e Frigerio i marcatori e domenica prossima il tanto atteso big match contro la capolista Arcadia Dolzago. Un solo punto divide le due squadre che sono senza dubbio le due corazzate del campionato.

Sorrisi nel girone H di Seconda categoria invece dove tornano alla vittoria Merone e Lambrugo. Sospeso il big match tra Canzese e Ardita. A metà ripresa sul punteggio di 1-0 per la squadra di Canzo la neve ha fatto da padrona.  Merone se pur rimaneggiato non sbaglia nello scontro salvezza contro il Maslianico. Gambino e Croci, i marcatori con Gambino che si è fatto parare un rigore ad inizio partita. Lambrugo invece spumeggiante contro la Valsoldese. In casa cinquina rifilata con Rovelli mattatore di giornata e playoff ad un passo per la squadra del presidente Cesana.

Giovanni Buzzi, AC Albavilla

 

Nel girone di Terza invece non sbaglia l’Albavilla in casa dell’Inverigo. Segna Ferrara per il gol che celebra campione d’inverno la squadra di mister Racanelli. Brutta sconfitta per il Lurago che perde 0-8 ai danni del Cassina. Monguzzo sconfitto 3-0 in casa dalla Porlezzese.

Cdg Erba ottimo pareggio 1-1 contro il Bulciago.

Print Friendly, PDF & Email

11 dicembre 2017 — 09:14 / Erba, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore