ROTATOR NON TOCCARE

NOI GENITORI

GLORIA E FRASCHINI

Erba. Ghislanzoni replica all’assessore Bordonali: “Dichiarazioni vergognose”

Comune: Erba ,

Il candidato sindaco Claudio Ghislanzoni, vicesindaco uscente

ERBA – “Le dichiarazioni della signora Bordonali sono vergognose”. Non usa mezzi termini il candidato sindaco Claudio Ghislanzoni (vicesindaco uscente) nel replicare alle dichiarazioni dell’assessore regionale Simona Bordonali (Lega Nord), ieri, venerdì, a Erba per sostenere la candidatura della sfidante al ballottaggio del 25 giugno Veronica Airoldi. 

“Nel fare riferimento al bando regionale per il finanziamento di impianti di videosorveglianza, la signora Bordonali ha rilasciato dichiarazioni diffamanti. Erba intanto non si è classificata ultima in graduatoria, ma dietro di noi c’erano altri due comuni comaschi: Ponte Lambro ed Eupilio, a dimostrazione di come l’assessore non conoscere l’esatta situazione dei fatti e l’impressione è quella che non sappia nemmeno che questi due comuni si trovano in provincia di Como, così come Canzo ed Albavilla, altri comuni che non ha ottenuto i finanziamenti. Ma la gravità delle sue dichiarazioni sta nell’aver bollato il sottoscritto ed il sindaco uscente Marcella Tili ‘inadeguati’. Allora mi chiedo: tutti i sindaci di quei comuni che hanno partecipato al bando e che non hanno ottenuto finanziamenti, sono circa una sessantina, sono inadeguati? E quindi inadeguati sono anche i sindaci di Canzo (Fabrizio Turba, ndr), in quota Lega, stesso partito dell’assessore regionale ed Albavilla amministrato da un sindaco di Forza Italia (Giuliana Castelnuovo, ndr)? Anche questi sindaci sono inadeguati?”.

Ghislanzoni è un fiume in piena: “E’ davvero vergognoso quanto ha dichiarato l’assessore regionale. Va inoltre chiarito, che Erba non ha perso alcun finanziamento. Quando si partecipa ad un bando e il progetto non viene finanziato non significa che si sono persi i finanziamenti. Perderli ha ben altro significato. Noi li abbiamo chiesti, ma non ci sono stati assegnati. La signora Bordonali con queste dichiarazioni ha gettato fango sulle nostre persone e mi meraviglio che la candidata Airoldi si presti a questo tipo di attacchi. La Lega questa volta ha davvero passato il limite”, tuona Ghislanzoni.

 

Print Friendly

17 giugno 2017 — 20:41 / Erba, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore