ROTATOR NON TOCCARE

NOI GENITORI

GLORIA E FRASCHINI

Erba. Fiamme all’ex tintoria Spreafico, brucia un magazzino

Comune: Erba

 

ERBA – Nella tarda serata di sabato 8 luglio è divampato un violento  incendio all’interno di un magazzino dell’ex tintoria Spreafico, in via Leopardi.
Diversi i mezzi dei vigili del fuoco che sono accorsi sul posto oltre che ambulanze e carabinieri. Un tratto della strada è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di messa in sicurezza dell’ambiente, sfavorite da un forte vento che ha contribuito a complicare il lavoro dei pompieri

Vento che ha diffuso il fumo nell’area circostante. Persino l’aria nel centro della città è diventata irrespirabile.

 

Dalle informazioni raccolte, il rogo si sarebbe sviluppato all’interno di un locale utilizzato come deposito dalla comunità Tetto Fraterno, fondata da don Bassano Pirovano. Nel magazzino erano stipati mobili e del fieno e sarebbe stato proprio quest’ultimo, bruciando, la causa della coltre di fumo che ha avvolto la zona,   non le vernici dell’ex tintoria che a quanto sembra erano sistemate in un’altra parte dell’immobile.

Questo è quanto emerso dai primi rilievi dei Vigili del Fuoco che  hanno trovato il cancello del magazzino aperto, lasciando aperta anche l’ipotesi di un gesto doloso.

 

I pompieri hanno lavorato tutta notte e hanno proseguito le operazioni anche nella mattinata di domenica, per concludere la messa in sicurezza e in particolare per smassare il fieno ed evitare che le fiamme possano riprendere vigore.

 

 

 

 

Print Friendly

9 luglio 2017 — 08:43 / Cronaca, Erba
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore