ROTATOR NON TOCCARE

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

GLORIA E FRASCHINI

Viabilità, lettera: “Bisogna capire le necessità del territorio”

Comune: Erba ,

ERBA – Riceviamo e pubblichiamo:

All’ assessore alla Viabilità.

Sono 24 anni che transito per lavoro sulla strada che dall’incrocio della statale va verso il castello di Casiglio; lì c’è via Beltranino dei Parravicini, la stradina che prima della chiesa è a senso unico in uscita, ma nessuno si è mai accorto che uscire da quella strada è vietato: incidenti a non finire, discussioni perchè chi è fermo allo stop non riesce a uscire per via delle macchine ferme al semaforo.

Chiedo, non sarebbe ora di invertire il senso unico? Questa soluzione avrebbe diversi benefici, primo non ci sarebbero incidenti, causa dei rallentamenti che allungano la già penosa coda che alla sera arriva anche all’altro semaforo; secondo metterebbe in condizione chi deve andare a Erba di svoltare e rientrare sulla statale.

Siamo tutti pendolari anche in auto per via del lavoro, un tamponamento o essere urtati da un’altro veicolo penalizza tutti.

Spero che qualche ben pensante ci metta una pezza e capisca le necessità del territorio. Di provvedimenti alla viabilità un po’ discutibili ultimamente ne abbiamo visti…

Fiorenzo Longoni

Print Friendly

10 febbraio 2017 — 15:40 / Attualità, Erba, Lettere
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore